riconoscimento Net Parade

In classifica sito

lunedì 6 maggio 2013

Assenza




Di giorno mi sbatto in giro,
persa  in  azioni insensate,
simulando  interesse per cose
che scivolano via come l’olio.
Mi camuffo nella mediocrità
di quello che appare normale;
ricaccio i pensieri più inquieti
nell’eco di meste risate.
Non penso, e se anche mi capita
disloco altrove la mente,
lontana  dalla tua assenza.
Ma la notte non dà scampo:
m’attende al varco impietosa,
sbaraglia i patetici bluff
coi quali m’illudo di vincere.
Posso fingere sempre,
ma non con me stessa, di notte…
e allora m’arrendo, impotente,
e lascio che il cuore straripi
dell’assurda mancanza di te.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento: verrà pubblicato non appena lo avrò visionato.